Ambulatorio veterinario Dott.ssa Romanini - Salsomaggiore Terme - Parma

Rimedio omeopaticoI rimedi omeopatici, in granuli, globuli o in gocce, possono essere somministrati ad ogni età a tutti gli esseri viventi. Per evitare un uso improprio è  importante conoscerli e imparare a distinguere quali sono i più adatti per ogni soggetto.

La parola omeopatia, come noto, deriva dal greco òmoios, "simile", e pàthos, "malattia", cura del simile con il simile.  Per favorire l'originaria capacità di autoguarigione dell'organismo l'omeopatia prevede la somministrazione, ad alte diluizioni, di sostanze ricavate da piante, minerali ed estratti animali che in un soggetto sano e a dosi normali determinano gli stessi effetti della malattia. Questo stimola il sistema immunitario a contrastare l'aggressione della malattia o del disturbo in atto. I rimedi omeopatici sono normalmente preparati per essere somministrati  sottoforma di granuli, globuli o gocce e riportano in etichetta informazioni che, per un corretto impiego, devono essere ben comprese.

 Oltre al nome del rimedio, sulla confezione sono riportate alcune sigle formate da una cifra e da una o più lettere:

  • la cifra fornisce il numero di diluizioni cui è stata sottoposta la sostanza iniziale (7, 9, 15, 30, ecc.).
  • le lettere descrivono il metodo utilizzato:

-   CH (diluizione centesimale, metodo di Hahnemann),

-   DH (diluizione decimale, metodo di Hahnemann),

-   K (diluizione, metodo di Korsakov),

-   LM o 50M (diluizione cinquantamillesimale).

Esempio: "Ledum palustre 7 CH", la sostanza di partenza, il rosmarino selvatico triturato e polverizzato, è stata sottoposta a 7 diluizioni secondo il metodo originario di Hahnemann.

 

 

 
Come si presentano i rimedi omeopatici

Granuli

 

Hanno la forma di piccole sfere di lattosio contenenti la sostanza omeopatica diluita. Sono generalmente contenute in un tubetto dotato di comodo dispensatore. Possono essere assunti più volte al giorno (per es., alcuni granuli 3 volte al giorno).

Globuli

 

Simili ai granuli, solo molto più piccoli, sono contenuti in un tubo, in genere 200 globuli. Sono adatti per essere assunti in un'unica dose (per esempio, il contenuto di un tubo una volta alla settimana).

Gocce

 

Le gocce, comunemente realizzate in soluzione alcolica, sono un'altra comoda forma di somministrazione.

Questo sito utilizza i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.