Ambulatorio veterinario d.ssa Romanini - omeopatia veterinaria- Salsomaggiore Terme

Prevenzione  -  VaccinazioniLe gengive si devono presentare rosee e sane, i denti ben puliti e senza incrostazioni di tartaro (di colore giallo-biancastro, dovuto alle concrezioni calcaree localizzate lungo il margine gengivale, o marrone scuro tipico del tartaro sottogengivale che aderisce più saldamente alla superficie del dente) e l'alito non deve emanare odori sgradevoli. Il vostro veterinario può mostrarvi come spazzolare correttamente i denti ed eventualmente consigliarvi sull'acquisto di prodotti e strumenti adatti alla pulizia dentale. Ad intervalli regolari è bene effettuare i controlli di seguito descritti.


A casa

 

Giornalmente, quando spazzolate i denti del vostro animale, o almeno ogni due settimane, controllate attentamente all'interno della bocca. L'intervento del veterinario potrebbe essere necessario in presenza di uno di questi sintomi:

  • Alito cattivo
  • Gengive gonfie, arrossate o che sanguinano
  • Denti gialli o macchiati
  • Denti che alla pressione si muovono


Dal veterinario

Si consigliano dei regolari controlli dei denti ogni 6 - 12 mesi.

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alimentazione

Esistono anche degli speciali alimenti studiati per conservare i denti e le gengive puliti e sani. Un tipo di crocchette, che non si rompono subito quando l'animale le mastica, facilita la rimozione naturale di placca e detriti mentre l'animale mangia.

 

 

 

Suggerimenti

Come aprire la bocca del vostro animale

Con calma e delicatamente, premete gli angoli della bocca del vostro animale e massaggiate sotto il mento incoraggiandolo ad aprirla. Introducete un dito al lato della bocca mentre aprite con dolcezza la mandibola. Se l'animale mostra segni di rifiuto, interrompete e ripetete l'operazione dopo una pausa. Quando la bocca è aperta incoraggiatelo dicendogli "bravo". Quando sarete più esperti, diventerà molto facile fare questo e sarete anche in grado di guardare bene dentro la bocca per scoprire eventuali problemi ai denti o alle gengive.

 

 

Come spazzolare i denti del vostro animale

Utilizzando lo speciale spazzolino e dentifricio per animali, spazzolate delicatamente i denti facendo dei movimenti circolari. Partite dal retro e venite in avanti fino a che tutti i denti non siano puliti. Cercate di massaggiare anche le gengive.

 


 Prenota la tua vista omeopatica a:

Salsomaggiore T.
Milano
Verona
Brescia

ContattiContatti

“…[…] noi vediamo, sentiamo, parliamo, pensiamo ma non sappiamo quale energia ci fa vedere, sentire, parlare, pensare e quel che è peggio è che non ce ne importa nulla.
Eppure noi siamo quella energia, questa è l’apoteosi dell’ignoranza dell’uomo […]”.
Albert Einstein

Ci sono due tipi di medicina quella degli schiavi e quella degli uomini.
Quella degli schiavi deve rimuovere rapidamente il sintomo perché possano tornare a lavorare.
Quella per gli uomini liberi cerca di capire il sintomo, il suo significato per la salute del corpo nella sua unità indivisibile, per giungere all’equilibrio di tutta la persona”.
Platone
Contatti
Omeovet si occupa  principalmente di omeopatia veterinaria,  di igiene e salute animale, ma anche di igiene degli alimenti, di agricoltura e zootecnia biologica. Un luogo d'incontro rivolto a tutti, aperto al dialogo, dove instaurare un rapporto confidenziale e di fiducia fra amici degli animali e dell'ambiente. omeovet - omeopatia veterinaria  - Dott.ssa Romanini - Salsomaggiore Terme  - Parma

Dott.ssa Romanini M. Gabriella
veterinario omeopata

Ricevo previo appuntamento:

  • Salsomaggiore T. 
  • Milano
  • Verona
  • Brescia

 

ContattiScrivetemi,  risponderò al più presto alle vostre domande

La mia città

Salsomaggiore Terme - Terme Berzieri
Salsomaggiore Terme

Seguimi su Facebook!