Ambulatorio veterinario Dott.ssa Romanini - Salsomaggiore Terme - Parma

Prevenzione  -  VaccinazioniUn buon appetito e delle evacuazioni regolari, sono il segno che il vostro animale ha un apparato digerente sano. Un'alimentazione scorretta può dar loro dei disturbi. Generalmente sono vomito e diarrea. Anche la costipazione può essere un problema per alcuni animali, così come le allergie alimentari e le intolleranze. Anche la presenza di parassiti nell'intestino, come i vermi, può interferire con la digestione, anche se questi sono facilmente eliminabili.

Gli animali possono sviluppare dei disturbi digestivi a causa di patologie gastriche o intestinali. Particolare attenzione deve essere data al tipo di alimentazione e al frazionamento della dose giornaliera di cibo, nei cani di razze grandi e giganti, a causa della loro predisposizione a presentare dilatazione/torsione gastrica; infatti la suddivisione del cibo in due o tre pasti durante il giorno e a distanza di tempo dallo svolgimento di attività fisica, sembra diminuire questo rischio.

 

A casa

Spesso il primo sintomo di un problema all'apparato digerente è il cambiamento di consistenza e di volume delle feci. Controllate che le feci del vostro animale non siano né troppo molli né troppo dure. Guardate intorno all'ano per verificare la presenza o meno di piccoli filamenti bianchi, ossia di vermi. Se notate anche uno di questi segni, contattate il veterinario:

  • Cambiamenti nella frequenza dei movimenti intestinali
  • Feci molli o dure
  • Sforzi eccessivi nella minzione o defecazione
  • Sangue e/o muco nelle feci
  • Feci di colore molto chiaro o molto scuro
  • Vomito
  • Diarrea
  • Perdita o aumento dell'appetito
  • Presenza di parassiti nelle feci o intorno all'ano

Dal veterinario

Se il medico sospetta una patologia, eseguirà alcuni esami del sangue specifici e farà un esame delle feci. Vi potrebbe anche chiedere di fare un resoconto di tutto ciò che l'animale mangia per escludere eventuali allergie o intolleranze. Se l'animale ha i parassiti intestinali, gli verrà somministrato un preparato adeguato. Il   veterinario   prescriverà   anche   un alimento appositamente formulato per favorire la guarigione del tratto intestinale e prevenire il vomito e la diarrea.

 
 

Alimentazione

Se il vostro animale è predisposto a disturbi digestivi, è necessario fare attenzione che l'alimento che voi somministrate non causi problemi. Se soffre di un grave disturbo digestivo, il veterinario può consigliere un alimento che favorisca il processo di guarigione dell'apparato gastroenterico. Mai come in questi casi è importante una corretta alimentazione che sia in grado di fornire tutti i principi nutritivi necessari e nello stesso tempo che sia altamente digeribile.

 

 

 

Anatomia interna del cane

 

 

Anatomia interna del gatto

Questo sito utilizza i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.