Ambulatorio veterinario Dott.ssa Romanini - Salsomaggiore Terme - Parma

Quanso l’Omeopatia “non” fa notizia. Il caso di Nature

La rivista Nature del 10 settembre 2018 ha pubblicato il risultato di una ricerca che evidenzia come le “Ultra diluizioni di Rhus Toxicodendron hanno attenuato le citochine pro infiammatorie e i mediatori ROS del dolore neuropatico nei ratti”.

Le alte diluizioni dinamizzate sono risultate più efficaci del placebo e la loro azione è stata simile all’effetto di Gabapentin, farmaco convenzionale molto usato, ma con la differenza che il rimedio omeopatico è risultato privo di effetti collaterali e più sicuro. Una interssante lettera, inviata dalla dott.ssa M. Luisa Agneni, Pneumologa specialista ambulatoriale e Omeopata dell'associazione LUIMO, al direttore di Quotidiano sanità.it, fa molto riflettere sulla diversità di riscontro mediatico tra una notizia a favore della medicina omeopatica rispetto ad una contro. La dott.ssa Agneni  si è chiesta come sia possibile che un articolo così importante a favore dell’efficacia dell’Omeopatia, pubblicato da diversi giorni su una rivista prestigiosa come Nature, a tutt’oggi non abbia ancora avuto la giusta visibilità sui media del nostro paese come invece avrebbe meritato.

Questo sito utilizza i cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.