Piante utilizzate in cucina dalla P alla Z

Le schede di seguito descritte vogliono essere solo un semplice e sintetico richiamo alle piante normalmente utilizzate in cucina e che fanno parte della nostra cultura culinaria. 



 

 

 

Immagine fotografica
Nome italiano
Nome scientifico
Utilizzo in cucina
Dragoncello - Artemisia dracunculu

Dragoncello

Artemisia
dracunculus

Le foglie fresche per il loro aroma leggermente piccante che ricorda il sedano e l'anice. Per insaporire carni e pesce. Nella cucina francese per insaporire formaggi, salse e ripieni.
Edera terrestre - Glecoma hederacea

Edera terrestre

Glecoma
hederacea

Le foglie per insaporire insalate.
Erba cipollina - Allium schoenoprasum

Erba cipollina

Allium schoenoprasum

Le foglie fresce per aromatizzare pesce, insalate e formaggi. I fiori, eduli, possono essere utilizzati come decorazione di insalate o antipasti.
Erba ostruca - Erba rena - Imperatoria - Peucedanum ostruthium

Erba ostruca -
Erba rena -
Imperatoria

Peucedanum ostruthium

Le foglie e il rizoma essicato per aromatizzare formaggi o come condimento. E' utilizzata anche in liquoristica (Chartreuse, Benedectine).
Erba San Pietro/1 - Crithmum maritimum Erba di
San Pietro/1

Crithmum
maritimum

Le foglie fresche per insaporire piatti di pesce, nelle zuppe di verdura e per fare salse di accompagnamento del pesce.
Erba di San Pietro/2 - Tanacetum vulgare

Erba di
San Pietro/2

Tanacetum
vulgare

Le foglie per insaporire insalate e frittate. Per insaporire carni (selvaggina) e ripieni. Da utilizzare in piccole dosi per il sapore amaro che conferisce.
Erba stella - Alchemilla vulgaris

Erba stella

Alchemilla
vulgaris

Le foglie freche per aromatizzare insalate.
Farinaccio - Cherwpodium album

Farinaccio

Cherwpodium
album

Le foglie commestibili, da cuocere come gli spianaci, o per ripieni.
Finocchio selvatico - Foeniculum vulgare

Finocchio selvatico

Foeniculum
vulgare

I semi per aromatizzare carni, pesce, insaccati (finocchiona toscana) e pane. Le foglie giovani per insalate, minestre, formaggi.
Finocchiella - Myrris odorata

Finocchiella

Myrris
odorata

Le foglie per insaporire formaggi freschi, ripieni e dolci.
Fiore di Nasturzio - Tropaeolum majus

Fiore di
Nasturzio

Tropaeolum
majus

I boccioli fiorali o i frutticini immaturi in sostituzione dei capperi.
Ginepro - Juniperus communis

Ginepro

Juniperus
communis

Si utilizza il galbulo per aromatizzare carni e in particolare selvaggina. In liquoreria per produrre gin e altri liquori e vini aromatizzati.
Issopo - Hyssopus officinalis

Issopo

Hyssopus
officinalis

I fiori e le foglie per insaporire insalate, minestre, salse4, ragù e arrosti. Utilizzata in liquoristica.
Levistico/sedano montano - Levisticum officinale

Levistico/
sedano montano

Levisticum
officinale

Le foglie giovani e fresche per insaporire insalate, pesce lessato o alla griglia. La radice è utilizzata per la preparazione di liquori
Luppolo - Humulus lupulus

Luppolo

Humulus
lupulus

I germogli apicali giovani, raccolti in primavera, lessati e cucinati come fossero asparagi selvatici, in frittate, risotti o in insalata. Per la birra si utilizzano i frutti per conferire nil sapore amarognolo e per facilitare la chiarificazione.
Maggiorana - Origanum majoran

Maggiorana

Origanum
majorana

Le foglie fresche o secche per aromatizzare minestre, carni e insalate.
Malva - Malva silvestris

Malva

Malva
silvestris

Le foglie, i fiori e i giovani germogli in insalata.
Melissa - Melissa officinalis

Melissa

Melissa
officinalis

Le foglie per aromatizzare macedonie, insalate e frittate. In liquoristica per l'Alpestre e Chartreuse.
Menta - Mentha piperita

Menta

Mentha
piperita

Le foglie per insaporiren frittate, insalate, salse e dolci, tenedo presente che se si utilizza menta piperita è opportuno utilizzare piccole dosi. La menta piperita è utilizzata sciroppi, caramelle e liquori.
Mirto - Myrtus communis

Mirto

Myrtus
communis

I frutti e le foglie per aromatizzare carni, soprattutto selvaggina, cotte alla brace o arrosto. Le bacche per fare il liquore di mirto.
Mirtillo - Vaccinium myrtillus

Mirtillo

Vaccinium
myrtillus

Le bacche hanno sapore dolce e aromatico (mirtillo nero) o acidulo e amarognolo (mirtillo rosso). Il frutto maturo per marmellat e gelatine. In alcune zone per preparazioni di carne, soprattutto selvaggina.
Mentuccia/Nepetella - Calaminta népeta

Mentuccia/
Nepetella

Calaminta
népeta

Per insaporire piatti di carne, pesce e verdure.
Monarda - Monarda citriodora

Monarda

Monarda
citriodora

Per aromatizzare3 per il suo aroma simile al bergamotto.
Nepetella - Népeta nepetella

Nepetella

Népeta
nepetella

La pianta intera o le singole foglie per aromatizzare carni e pesce.
Noce moscata - Myristica fragrane

Noce moscata

Myristica
fragrane

Per aromatizzare varia preparazioni, in particolare ripieni di paste e dolci.
Origano - Origanum vulgare

Origano

Origanum
vulgare

Per aromatizzare carni, verdure, frittate e pesce. Tradizionalmente per insaporire la pizza.
Ortica - Urtica dioica

Ortica

Urtica
dioica

Le foglie giovani cotte in ripieni, frittate, risotti e minestre.
No result...

animali 830x230

Omeopatia veterinaria dott.ssa Romanini - Salsomaggiore - ParmaOmeovet si occupa  principalmente di omeopatia veterinaria,  di igiene e salute animale, ma anche di igiene degli alimenti, di agricoltura e zootecnia biologica. Un luogo d'incontro rivolto a tutti, aperto al dialogo, dove instaurare un rapporto confidenziale e di fiducia fra amici degli animali e dell'ambiente.omeovet - omeopatia veterinaria  - Dott.ssa Romanini - Salsomaggiore Terme  - Parma


 

 

Dott.ssa Romanini M. Gabriella
veterinario omeopata

Ricevo previo appuntamento:

  • Salsomaggiore T. 
  • Milano
  • Verona
  • Mantova
  • Tortona (AL)

 

ContattiScrivetemi,  risponderò al più presto alle vostre domande

La mia città

Salsomaggiore Terme - Terme Berzieri
Salsomaggiore Terme

Seguimi su Facebook!